Ecobonus 2024: disponibili gli incentivi per l’acquisto di auto nuove e usate!

Vai al Blog

Autouno partecipa alla lotta contro il bullismo

autouno citroen ami evento bullismo scuola napoli

2 Maggio 2024

A fianco del progetto “Generation Ami – A scuola di antibullismo”, per prevenire e combattere il bullismo e il cyberbullismo.

Nella giornata di martedì 30 aprile Autouno si è recata all’Istituto Statale di Istruzione Superiore Rita Levi Montalcini di Quarto per collaborare al progetto didattico “Generation AMI – a scuola di antibullismo”, promosso da Citroën Italia. 

La nuova campagna educational collabora con il Centro Nazionale contro il Bullismo Bulli Stop, è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, ed è gestita e sviluppata da Neways, società di comunicazione e progetti educativi. 

Gli studenti si sono riuniti in Aula Magna per ascoltare i contributi degli esperti di Bulli Stop che hanno parlato della lotta al bullismo e al cyberbullismo, un fenomeno sempre più frequente nelle scuole. Inoltre, è stato inviato a tutti gli studenti un kit didattico digitale sulla lotta al bullismo, con l’obiettivo di fornire tutte le informazioni su tale fenomeno e gli strumenti per prevenirlo e combatterlo.

Infine, è stata concessa l’opportunità ai giovani studenti di effettuare test drive a bordo della Citroën Ami – 100% ëlectric, il quadriciclo elettrico che si può guidare dai 14 anni e che si ricarica con una presa standard in sole 4 ore. I ragazzi sono stati accompagnati da un driver professionista Neways e hanno guidato la Citroën Ami nel cortile dell’Istituto.

È stato scelto tale veicolo come Ambassador perché, al suo lancio nel mercato, è stata “vittima” di cyberbullismo sui social: fu giudicata per il suo aspetto esteriore, molto eccentrico e anticonformista, senza concentrarsi sui vantaggi in termini di mobilità elettrica e sostenibile. Ad oggi, invece, è al primo posto nelle vendite della sua categoria.

La Citroën Ami vuole essere portatrice del messaggio che non è l’aspetto esteriore a definire il nostro valore ma sono le nostre qualità a renderci unici e speciali.

Il veicolo è stato reso disponibile da Autouno Group, a testimonianza del suo continuo impegno nel sociale e nella mobilità elettrica e sostenibile, facendosi promotore di una svolta green che aumenti la consapevolezza globale della necessità di una e-mobility, con i motori elettrici a fare da traino verso un futuro eco-sostenibile per le nuove generazioni.