Davide Montella, 9 Ottobre 2019

Volkswagen: l’elettrico, un vero plus per la Casa

La 68esima edizione del Salone di Francoforte, andata in scena lo scorso mese di Settembre, è stata una fucina di idee per la case automobilistiche che, nell’ampio scenario di una transizione energetica più che mai attuale, hanno svelato al pubblico idee e prodotti sviluppati sulla base dell’innovativa tecnologia elettrica.

Nuova ID.3

Nell’orbita di quella che appare una vera e propria rivoluzione energetica, il gruppo Volkswagen, sulla scia delle esperienze già maturate in materia con Maggiolino e Golf, ha svelato alla kermesse tedesca la nuova ID.3 e la rinnovata e-up! . La ID.3 è la prima elettrica realizzata sulla piattaforma MEB ed arriverà sul mercato a metà del 2020, rendendo accessibile a molti utenti questo nuovo tipo di mobilità. La ID.3 partirà da una base di 30.000 euro, mentre con l’edizione lancio il prezzo sarà poco al di sotto dei 40.000 euro. Accreditata di un’autonomia che varia tra i 330 e i 550 Km, secondo il ciclo di omologazione WLTP, la nuova ID.3 sarà un’auto evoluta dal punto di vista della connettività e tra i plus figura la ricarica rapida fino a 125 Kw (DC). Una nuova era della mobilità elettrica che Volkswagen renderà fruibile a tutti.

Nuova e-up!

L’impegno nell’ottimizzazione dei modelli elettrificati non finisce qui per Volkswagen, perché il Salone di Francoforte ha visto anche la presentazione della rinnovata e-up!, l’entry level della gamma, adatta agli spostamenti dei pendolari in città e nelle brevi escursioni fuori porta. Evoluta nei contenuti tecnici e presentata con il nuovo logo VW, la nuova e-up! dispone adesso di una batteria dalla capacità doppia (32,3 KW/h) che le consente un’autonomia fino a 260 Km (secondo il ciclo di omologazione WLTP) e tempi di ricarica inferiori. Dal punto di vista delle prestazioni, non si rilevano scostamenti rispetto ai precedenti valori, pertanto la potenza in gioco (60 KW/82CV) consente alla rinnovata e-up! di raggiungere i 130 Km/h di velocità massima e di garantire un’accelerazione nell’ordine degli 11,9 secondi nel classico riscontro 0-100 Km/h. Un’ora di ricarica, con il nuovo caricatore da 40 Kw in corrente DC, consente di avere l’80% della batteria disponibile. La nuova e-up! viene presentata ad un prezzo di partenza di  23.350 Euro, che diventano 20.900 Euro grazie ad un’iniziativa promossa dalla Casa. Il costo scende ancora, grazie agli incentivi statali in caso di rottamazione (€ 6.000) e senza (€ 4.000), oltre a quelli locali se previsti.

Volkswagen e-up! Napoli

Resta aggiornato

Iscriviti per ricevere le nostre news e le ultime promozioni!