Redazione Autouno, 14 Aprile 2020

Coronavirus: le cose che un automobilista deve sapere

Per contenere la diffusione del contagio, il Governo Italiano ha imposto una serie di misure restrittive anche alla circolazione di mezzi e persone.  Con l’emergenza Coronavirus è stato definito anche uno slittamento di alcune scadenze fisse per i possessori di auto e veicoli in genere. Di seguito proviamo a riportare una sintesi del decreto “Cura Italia” per il rinnovo dell’assicurazione RC auto, il pagamento del bollo, il pagamento delle multe, la revisione del veicolo e il rinnovo della patente.

Sono informazioni reperibili online e soggette a var, anche per il susseguirsi degli eventi relativi al Covid-19 e per la conseguente pubblicazione di decreti che aggiornano o modificano i precedente. Quindi è sempre bene informarsi presso le autorità competenti o direttamente consultando la Gazzetta Ufficiale sul cui sito è disponibile una sezione specifica per il Coronavirus

https://www.gazzettaufficiale.it/dettaglioArea/12

 

Vi chiediamo di segnalare eventuali imprecisioni o notizie aggiornate a beneficio di chiunque consulti questo articolo.

 

Scadenze e proroghe

emergenza covid - coronavirus e scadenze RC AUTO

Auto RC

È obbligatorio rinnovare l’assicurazione dell’auto, ma il decreto “Cura Italia” ha stabilito un’estensione da 15 a 30 giorni del periodo entro cui, scaduto il documento, l’assicurato è comunque tenuto a mantenere la copertura della polizza – in caso di sinistri o controversie – fino all’attivazione di una nuova.

DL 18/2020 art. 125/2

Inoltre vi consigliamo di contattare il vostro assicuratore per usufruire di eventuali sospensioni di polizze di veicoli inutilizzati in questo periodo.
Con il vostro assicuratore, a prescindere dalle disposizioni del Governo, potrete scoprire di servizi di rimborso, sconti o condizioni dei servizi da voi sottoscritti.

 

Bollo auto

La riscossione del pagamento del bollo auto è di competenza delle Regioni. Sono dunque i Governatori a sancire se sospendere temporaneamente la tassa. Stando ai dati dell’ACI aggiornati al primo aprile e riportati da Quattroruote, tra le Regioni che oggi  hanno optato per far slittare il pagamento c’è anche la Campania (oltre a Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Umbria, Lazio e Veneto). La scadenza non varia, ma in queste Regioni i cittadini che a causa dell’emergenza sono impossibilitati a uscire di casa, o hanno difficoltà economiche, possono saldare l’imposta oltre il termine della scadenza senza che venga applicata loro alcuna mora.

http://www.regione.campania.it/regione/it/la-tua-campania/coronavirus-kyxz

 

emergenza covid - coronavirus revisioni e collaudi

Revisione e collaudo (ex art. 80 CdS)

Per tutti i veicoli che devono essere sottoposti alla revisione periodica entro il 31 luglio è stata deciso uno slittamento della pratica al 31 ottobre, e ciò vale anche per i veicoli il cui  collaudo va effettuato direttamente negli uffici della Motorizzazione Civile.

DL 18/2020 art. 92/4.

 

emergenza covid - coronavirus scadenza impianti metano e gpl

Auto a GPL o Metano

I possessori di veicoli a metano potranno circolare fino al 15 giugno col proprio veicolo anche quando la scadenze della revisione dell’impianto di alimentazione è comprese tra il 31 gennaio e il 15 aprile. Le auto a GPL, con serbatoi in scadenza dopo il 31 gennaio, potranno circolare comunque fino al 31 ottobre.

DL 18/2020 art.92/4.

 

emergenza covid - coronavirus pagamento multe

Pagamento Multe

Fino al 31 maggio a partire dalla data di notifica di una multa ci saranno 30 giorni, e non più 5 come prima dell’emergenza, entro i quali pagare la sanzione con uno sconto del 30%.

 

emergenza covid - coronavirus rinnovi patenti scadute

Patente di guida e duplicato

La validità delle patenti di guida scadute dal 31 gennaio, quindi nel periodo in cui è in corso l’emergenza Coronavirus in Italia, è stata prorogata al 31 agosto.

DL 18/2020 art.104.

ATTENZIONE! Quando la patente non rinnovata era in scadenza prima del 31 gennaio 2020 si incorre nella sanzione amministrativa e nel ritiro del documento ai sensi dell’art. 126 del Codice della strada. La sanzione prevede il pagamento di una somma in denaro (tra 158 e 639 euro). Alla violazione segue poi una sanzione amministrativa accessoria, con il ritiro della patente, del certificato di abilitazione professionale KA (per motoveicoli) o KB (per autovetture) o della carta di qualificazione del conducente (per gli autisti abilitati all’autotrasporto di persone o cose).

La validità di 30 giorni delle ricevute sostitutive della patente, rilasciate dalle agenzie di pratiche auto per le richieste di duplicato del documento di guida è stata prorogata fino al 31 ottobre.

 

emergenza covid - coronavirus scuola guida

Conseguimento patente di guida / Foglio rosa (Autorizzazione art. 122 CdS)

Chi invece sta seguendo i corsi per il conseguimento della patente di guida potrà svolgere gli esami di teoria entro il 30 giugno, quindi anche oltre il normale termine di sei mesi decorrenti dalla presentazione della domanda e senza dover presentare un’ulteriore richiesta.

Le scadenze dei fogli rosa, ovvero le autorizzazioni a esercitarsi alla guida, comprese tra l’1 febbraio e il 30 aprile, sono state prorogate fino al 30 giugno.

DL 18/2020 art.103/3 e D.D. 50 del 10/03/2020.

 

emergenza covid - coronavirus passaggio proprietà

Passaggio di proprietà per veicoli usati

La validità di 30 giorni delle ricevute sostitutive della carta di circolazione, rilasciate dalle agenzie di pratiche auto per i trasferimenti di proprietà di auto usate, è stata prorogata fino al 31 ottobre.

 


Intanto se sei un cliente Autouno – o lo vuoi diventare acquistando da noi il tuo prossimo veicolo – puoi consultare contattarci e richiedere un’appuntamento a distanza.

Per i clienti con contratti di finanziamento o renting ecco i contatti ufficiali a cui fare riferimento

 

 


Link e siti ufficiali di riferimento

Normativa viggente

http://www.governo.it/it/coronavirus-normativa

Decreto #iorestoacasa

http://www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

Decreto CuraItalia

http://www.mef.gov.it/focus/Decreto-Cura-Italia-cosa-prevede-per-le-famiglie/

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti per ricevere le nostre news e le ultime promozioni!