Redazione Autouno, 21 Febbraio 2019

Anima ecologica, Cuore sportivo: è la 508 PEUGEOT Sport Engineered

#UnboringTheFuture

Novità in vista da Peugeot Sport che si presenta al Salone di Ginevra  #GimsSwiss 2019 con la CONCEPT 508 Peugeot Sport Enginereed. Insieme alla conferma delle motorizzazioni plug-in hybrid per la 508 e la 3008, Peugeot ha voluto anche svelare un’applicazione della propria tecnologia tutta concentrata sulle prestazioni, e che di certo va a sondare la risposta ad una futura gamma sportiva elettrificata specifica.

Pronti per una gamma di sportive… elettrificate

Su base 508 Hybrid berlina, la concept car si presenta con una presenza estetica distintiva caratterizzata da un efficiente pacchetto aerodinamico progettato anche per l’ottimizzazione del raffreddamento: rivisti paraurti e mascherina della calandra, introdotte micro appendici posteriori nell’angolo del cristallo.
Nella carrozzeria di un elegante Selenium Grey – impreziosito dalle microparticelle perlacee – con il nero lucido a sostituire le cromature, spiccano particolari in verde Kryptonite, tinta ripresa anche per le pinze freno,

CONCEPT 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED CONCEPT 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED CONCEPT 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED
Nell’abitacolo la selleria, estremamente sportiva, è in raffinata pelle e Alcantara. Il Volante espone dettagli in carbonio e in Alcantara con cuciture bicolore, che impreziosiscono anche i comandi della trasmissione automatica. Il verde è ripreso nella strumentazione digitale dei display (da 10″ e da 12,3″).

Nello studio della Concept 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED è stata prestata un’attenzione meticolosa ad ogni particolare, è ciò risulta evidente anche nei più piccoli dettagli.

 

Grinta da sportiva nell’Assetto e nel sistema frenante

Peugeot Sport ha deciso di donare alla berlina sportiva un assetto ribassato e più irrigidito. Anche le carreggiate guadagnano in larghezza (2,4 cm avanti e 1,2 cm dietro) per conquistare ulteriore stabilità. L’impianto frenante è dotato di enormi dischi anteriori da 380 mm e con pinze a quattro pistoncini.

400 CV!

Si parte con un propulsore Puretech da 200 CV a cui si aggiungono due motori elettrici da 110 CV sull’anteriore e 200 CV sul posteriore. per una potenza totale pari a 400 CV e 500 Nm e le prestazioni sono da vera sportiva:

  • da 0 a 100km/h: 4.3 secondi
  • 400 metri con partenza da fermo: 12.5 secondi
  • 1000 metri con partenza da fermo: 23.2 secondi
  • da 80 a 120 km/h: 2.5 secondi
  • da 80 a 180 km/h: 9.3 secondi
  • velocità massima: 250 km/h

Nella modalità Sport, la propulsione termica ed elettrica si sommano fino a 190 km/h per un’accelerazione entusiasmante.

E dietro tutta questa potenza e prestazioni sportive abbiamo una vettura che, nel ciclo di omologazione Wltp, registra un valore di emissioni di 49 g/km di CO2 e le cui batterie da 11,8 kWh consentono di percorrere fino a 50 km in modalità totalmente elettrica.

Con la nuova concept car ibrida, Peugeot si prepara a dimostrare che l’elettricità è la fonte base per una nuova era di prestazioni intelligenti, capaci di abbinare potenza ed efficienza per offrire sensazioni rivoluzionarie alla guida.

La nuova gamma di prodotti elettrici, ispirata al puro piacere di guida, sarà sviluppata da PEUGEOT SPORT che, con la Concept 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED, pone le basi di un nuovo corso stilistico sportivo ed incisivo, che caratterizzerà i futuri veicoli ibridi Peugeot ad alte prestazioni.

Peugeot SPORT

PEUGEOT SPORT è ormai consolidata come una realtà di grande competenza: ha infatti ottenuto vittorie internazionali con la Peugeot 908 (24 Ore di Le Mans) e con la Peugeot 3008 DKR (Dakar) oltre ai successi con 208 R2, 308 Racing Cup e 308 TCR.

E poi ha a curriculum lo sviluppo di vetture di serie dalle alte prestazioni (PEUGEOT RCZ-R, 208 GTi 30th e 308 GTi) e di due concept car completamente elettriche (208 Hybrid FE del 2013 e la 308 R HYbrid Concept del 2015).

Resta aggiornato

Iscriviti per ricevere le nostre news e le ultime promozioni!